MOGLIE XXX, PORNO GRATIS ITALIANO

Troia ceca vuole pagare il taxi con la sua vagina


223 Visite

Quando sono andato a prendere un passeggero a casa sua oggi, non pensavo fosse una puttana. Un’altra cosa che non pensavo che avrebbe fatto a malapena salire sul taxi è dirmi che la sua professione era di essere una puttana. Ma questa è stata la prima cosa che mi ha detto quando mi ha visto. La seconda cosa era che non aveva soldi, quindi voleva pagare il taxi con una scopata. A quanto pare non andava troppo di fretta perché mi ha detto che per mezz’ora potevo scoparla in taxi. Così sono andato da qualche parte più lontano per essere pagato. Mi ha mostrato le tette e poi ha abbassato la testa per farmi un pompino. Ho infilato le dita nella sua vagina e ho capito che era bagnata. Per essere più comodi, siamo andati sul retro dell’auto dove l’ho penetrata tutte le volte che volevo.