Sesso feticista in taxi

8 min

Sono nuova nella zona e sto cercando un appartamento in cui trasferirmi. Oggi nel pomeriggio ho avuto un appuntamento con un agente immobiliare per vedere un appartamento che mi è piaciuto, ma siccome non conoscevo il posto ho preso un taxi. E grazie a Dio l’ho fatto, faceva freddo gelido e indossavo vestiti non caldi. Il tassista era un uomo piuttosto simpatico, il che non fa bene alle mie tendenze sessuali. Mi spiego, ho un certo feticcio per i taxi. Ogni volta che ne prendo uno, voglio scopare. Immagino tutti i modi in cui la mia vagina potrebbe essere scopata, tutti i pompini che potrei fare nel retro della macchina e la mia figa si bagna. Non so quando è iniziata la mia ossessione, ma non sono riuscita a fermarmi. Così, quando sono salita in questo taxi ed era così gentile che non potevo più resistere. Ho realizzato la mia fantasia con lui.

Convidi Tweet